10 Febbraio – Giorno del ricordo

La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale “Giorno del ricordo” al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale (art. 1 L. n. 92 del 30 marzo 2004).

Poiché ricordare è un dovere morale, affinché gli errori del passato siano un monito per il presente e per il futuro, Mercoledì 10 febbraio 2021, si invitano i docenti, nelle modalità che riterranno opportune, a favorire nelle classi iniziative di informazione e approfondimento al fine di ricordare le vittime e riflettere sui valori fondanti la nostra Carta Costituzionale…Circolare n. 177