Modalità di organizzazione dell’attività didattica dal 22 febbraio sino al 5 marzo 2021

In ottemperanza all’Ordinanza del Presidente della Regione Puglia n.56 del 20 febbraio 2021, con decorrenza dal 22 febbraio e sino al 5 marzo 2021 si dispone cheil 100 per cento delle attività scolastiche sia svolto in modalità digitale integrata (DDI)…riservando – sulla base della valutazione dell’autonomia scolastica – l’attività didattica in presenza agli alunni per l’uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali”. Inoltre, saranno ammessi “in presenza gli alunni che, per ragioni non diversamente affrontabili, non abbiano la possibilità di partecipare alla didattica digitale integrate” nel limite del 50% della popolazione scolastica per ogni singola classe.

Pertanto, rimangono in vigore il Regolamento del Piano della Didattica Digitale Integrata e i relativi aggiornamenti approvati dal Collegio dei Docenti del 28 gennaio 2021 e dal Consiglio d’Istituto del 29 gennaio 2021.

Con successiva comunicazione saranno indicate le modalità organizzative dell’attività didattica a far data dal successivo 6 marzo 2021…Circolare_n.199